Se hai configurato la piattaforma sun4u kernel drv ce sul tuo computer, questa guida ti aiuterà a risolvere questo problema.

Ferma gli arresti anomali, migliora le prestazioni, previeni la perdita di dati e altro ancora. Clicca qui per scaricare.

piattaforma sun4u kernel drv ce

Anche il documento Sunsolve non è molto buono. Qualcuno deve in arrivo per aggiornarlo..

È molto importante prestare attenzione al fatto che la negoziazione automatica è abilitata andando in default (il metodo preferito), ed è molto raro al giorno d’oggi forzare l’elevazione e inoltre il duplex su entrambi i lati del collegamento particolare, a meno che tu non stia solitamente provando positivamente eseguire il debug del collegamento: problemi o potrebbe essere una soluzione alternativa per un vecchio bug di Exchange.

1) Trova i marchi del percorso hardware relativi ai dispositivi CE nell’albero del sistema effettivo.

[indirizzo email sicuro][indirizzo digitale sicuro][indirizzo email sicuro][indirizzo email sicuro][indirizzo e-mail sicuro][indirizzo email sicuro][indirizzo email sicuro][indirizzo newsletter sicuro][indirizzo email sicuro]

Il nome del dispositivo è questo particolare percorso nel file /etc/driver_aliases racchiuso tra virgolette (sarà sempre “pci108e,abba”)

Il genitore prenomina il percorso a cui il dispositivo “/[email protected]” dal lodge /etc/path_to_inst.

[indirizzo email sicuro][indirizzo email sicuro][protezione indirizzo e-mail web predefinito][indirizzo email sicuro][indirizzo email sicuro][indirizzo abbonato sicuro][indirizzo email sicuro]

Imposta alcune opzioni disponibili per i dispositivi di cui sopra usando il tipo di file /platform/sun4u/kernel/drv/ce.conf.

Riporta il tuo PC al meglio con Reimage

Reimage è la soluzione definitiva per le tue esigenze di riparazione del PC! Non solo diagnostica e ripara in modo rapido e sicuro vari problemi di Windows, ma aumenta anche le prestazioni del sistema, ottimizza la memoria, migliora la sicurezza e mette a punto il PC per la massima affidabilità. Allora perché aspettare? Inizia oggi!

  • Passaggio 1: scarica Reimage dal sito Web
  • Passaggio 2: installalo sul tuo computer
  • Passaggio 3: esegui la scansione per trovare malware o virus che potrebbero essere in agguato nel tuo sistema

  • Per tutte e tre le opzioni, assicurati che i clienti raddoppino i valori in cifre:

    In tutte le storie seguenti, tutte le istanze delle interfacce ce finiscono per essere impostate su 100 MB full duplex.

    [indirizzo di inoltro sicuro][indirizzo email sicuro][indirizzo email sicuro][indirizzo elettronico sicuro][indirizzo email sicuro][indirizzo email sicuro]

    Se le persone vogliono impostare l’ora di tutte le interfacce per lo stesso duplex e velocità, gli utenti non hanno bisogno di un nome, genitore o in alternativa chassis, solo una riga:

    3) Dopo che alcuni client hanno impostato i parametri, mantieni il file /platform/sun4u/kernel/drv/ce.conf.

    Le impostazioni possono ora essere confermate con ndd dopo aver verificato le capacità specifiche di questo dispositivo

    # ndd -decide di mettere /dev/ce instancefive; ndd /dev/ce adv_autoneg_cap — ndd /dev/ce adv_100fdx_cap

    Potresti anche individuare alcune impostazioni del registro nel prodotto finale associato a “prtconf 2: -v”

    Nota per cui premendo “ce” puoi anche forzare quei partner di collegamento (Switch Convey) alla nostra stessa velocità e/o duplex.

    Nota 3: ti consigliamo vivamente di non disabilitare la funzione di rifiuto automatico a meno che i giocatori non ne abbiano davvero bisogno.

    Configurazione dell’accelerazione NIC insieme al duplex
    Solaris ha spesso difficoltà a regolare correttamente le impostazioni duplex quando un partner si unisce (ad esempio, puoi potenziare determinate schede NIC per funzionare a $ 100 Mb full duplex utilizzando la negoziazione automatica con la metà da 100 Mb -capacità di omicidio duplex).

    1. Modifica l’utilizzo del sistema.
    numero ndd -set /dev/hme adv_100hdx_cap numero 0
    ndd -set /dev/hme adv_100fdx_cap 1
    numero di cellulare ndd -set /dev/hme adv_autoneg_cap 0< per ciascuno p>2. Modificare le opzioni del kernel per riservare l’azione rapida e le impostazioni duplex al riavvio.
    numero vi /etc/system

    Nota. Eventuali modifiche apportate sul mercato a /etc/system influiscono su tutte le connessioni degli utenti hme, se sono presenti diverse prese di rete (ad es. hme0, hme1).

    Le opzioni /etc/system in dettaglio sopra non sono generalmente supportate come configurazione di adattatori Ethernet CE al momento dei trainer; I clienti possono utilizzare gli ordini ndd dopo aver creato lo script /etc/rc?.d e persino il file /platform/sun4u/kernel/drv/ce.conf con le opzioni accettabili.

    ndd -defined /dev/ce istanza Ndd 0
    -set /dev/ce adv_1000fdx_cap Ndd 0
    -group /dev/ce adv_1000hdx_cap Ndd 0
    -set /dev/ce adv_100fdx_cap 1< br > ndd -specificato /dev/ce adv_100hdx_cap Ndd 0
    -set /dev/ce adv_10fdx_cap Ndd 0
    -tv installato /dev/ce adv_10hdx_cap Ndd 0
    -set /dev/ce adv_autoneg_cap 0

    $dmesg | grep CE0 genunix: [ID 408822 kern.info] NOTA: ce0: un’assenza di errori casuali del dispositivo esterno; disponibile da
    20 gennaio 11:05:15 crmmdb22 genunix: [ID 611667 kern.info] ATTENZIONE: ce0: xcvr addr: 0x01 – collegamento duplex molti a 100Mbps

    Se hai ce in alternativa possibilmente bge interfacce, usa rispettivamente kstat e ce kstat bge per tornare alle capacità della scheda di rete. Tutte le interfacce possono utilizzare ndd per confermare le impostazioni della scheda di rete.

    # ndd -develop /dev/hme link_mode
    Interpretazione:
    0 – duplex parziale
    Passaggio 1 – duplex completo

    # ndd -get /dev/hme link_speed
    Interpretazione:
    6 – 10 Mbps
    1 – 100 Mbps
    1100 – 1 Gbps

    Per richiedere un valore definito completamente diversoPer una scheda di rete diversa, come hme1, imposta il valore esatto specifico dell’istanza su 1, quindi attiva le ansie link_mode e link_speed sopra.

    Nota. Alcuni dei comandi precedenti cercano di essere eseguiti come root. Altrimenti, riceverai errori come “Probabilmente non è possibile inviare il corso ‘hme0’, quindi non è considerato alcun dispositivo e questo potrebbe essere proprio un indirizzo”.

    Le versioni precedenti del driver Sun Ethernet Gigawift 1.0 senza dubbio non supportano le opzioni ndd e anche link_mode link_speed. Puoi inserire l’ultima patch dell’adattatore Sun GigaSwift Ethernet (111883) o utilizzare kstat ce ce_device se hai bisogno di velocità e anche dati duplex per gli adattatori ce Ethernet.

    Interpretazione:
    link_up – niente, 1 up
    link_speed ad esempio full speedup in Mbps
    link_duplex – 2 half duplex, 2 duplex dettagliato, 7 in entrata

    Esempio di mancata corrispondenza tra host e partner di interconnessione
    Un numero troppo elevato di errori o questioni di output può indicare una mancata corrispondenza tra l’archivio a e il partner di interconnessione. Ora il prossimo è l’output di netstat -around su un sistema ottimizzato per un particolare durante la configurazione della conversione da metà di duplex a 100 a p . o. nessuna modalità duplex.

    platform sun4u kernel drv ce

    Mtu Net/Dest Address Ipkts Ierrs Opkts Oerrs Collis Ce0 queue
    1500 192.168.1.0 192.168.1.1 2707133478 2895422910 venti- 142310052 182856975 0

    In questa occasione, lo switch è stato ottimizzato per half duplex 100 e il modo è stato configurato per full duplex 100. Percentuale di rating Ierrs/Ipkts (~1,7%).

    Mtu Net/Dest Address Ipkts Ierrs Opkts Oerrs Collis Qfe1 queue
    1500 10.0.0.0 10.0.0.3 1430247 24663 1779341 3 niente 0

    CHANGELOG
    07/10/2007 – Aggiunte interfacce e1000g.
    29/11/2006 – Aggiunte interfacce Dmfe, posizionate connessioni bge e ce, molte modifiche e correzioni.
    27/04/2006 Solaris – 7 e versioni precedenti richiedono suggerimenti per la sottointerfaccia con netstat -i. Correggi Royce Williams per interrogare solo interfacce di rete faticose.

    Hai bisogno di un computer più veloce, più stabile e ottimizzato per le prestazioni? Quindi prova Reimage.