Dovresti rivedere tutti i suggerimenti per la risoluzione dei problemi se visualizzi ogni finestra di dialogo win32 Error Open Folder.

Ferma gli arresti anomali, migliora le prestazioni, previeni la perdita di dati e altro ancora. Clicca qui per scaricare.

A volte, mentre il programma è in esecuzione, riceviamo la richiesta di aprire una posizione in cui cercare una cartella. CFileDialog è utile per aprire una finestra di dialogo per un file. È il nuovo piccolo trucco per aprire la finestra di dialogo Sfoglia cartella per confrontare direttamente una nuova classe CFileDialog.

I seguenti passaggi spiegano come trovare la cartella di dialogo.

Passaggio (1). Possiamo usare l’esecuzione di SHBrowseForFolder per visualizzare la cartella che vedi, la finestra di dialogo di ricerca. SHBrowseForFolder – include una finestra di dialogo – consente all’utente effettivo di selezionare un file musicale a.

Passaggio (2). Per chiamare SHBrowseForFolder in una buona funzione solida, dobbiamo anche inizializzarlo semplicemente inserendo i valori più appropriati nella struttura _browseinfo.

Passaggio (3). Chiama la funzione SHBrowseForFolder con il layout _browseinfo inizializzato. Apre la conversazione nella cartella selezionata.

Fase (4). Dopo che l’utente ha selezionato una cartella, SHBrowseForFolder restituisce un PIDL che indica la struttura e lo stato della cartella.

Passaggio (5). La persona può ora chiamare questa funzione SHGetPathFromIDList per ottenere l’intento PIDL. Questa funzione restituisce la guida alla cartella.

Passo (6). Non trascurare il fatto di liberare la memoria allocata PIDL restituita da SHBrowseForFolder.

cancella BrowseForFolder()

Bi browserinfo è considerato 0;

bi.lpszTitle = _T(“Sfoglia cartella”);

LPITEMIDLIST pidl = SHBrowseForFolder(&bi);

Riporta il tuo PC al meglio con Reimage

Reimage è la soluzione definitiva per le tue esigenze di riparazione del PC! Non solo diagnostica e ripara in modo rapido e sicuro vari problemi di Windows, ma aumenta anche le prestazioni del sistema, ottimizza la memoria, migliora la sicurezza e mette a punto il PC per la massima affidabilità. Allora perché aspettare? Inizia oggi!

  • Passaggio 1: scarica Reimage dal sito Web
  • Passaggio 2: installalo sul tuo computer
  • Passaggio 3: esegui la scansione per trovare malware o virus che potrebbero essere in agguato nel tuo sistema

  • se ( pidl != NULL )

    TCHAR tszPath[MAX_PATH] significa _T(“”);

    se ( SHGetPathFromIDList(pidl, tszPath) == TRUE )
    AfxMessageBox(tszPath);

    // – pidl gratuito
    CoTaskMemFree(pidl);

    win32 finestra di dialogo di sblocco della cartella

    Nelle ultime versioni che hanno a che fare con tutte le raccolte MFC (Microsoft Foundation Classes), ciascuno dei processi sopra indicati diventa molto più semplice dell’apertura di ogni CFileDialog. Visual Studio 2010 introduce una pratica classe CFolderPickerDialog completa per la selezione di una cartella funzionale.

    cancella BrowseForFolderEx()
    CFolderPickerDialog
    dlgFolder;

    se ( dlgFolder.DoModal() == IDOK )
    AfxMessageBox(dlgFolder.GetFolderPath());

    OPENFILENAMEOttieni NomeFileAperto

    La funzione GetOpenFileName restituisce TRUE se ciascuno dei nostri utenti fa clic sul pulsante Continua e quindi il percorso e il nome del file che abbiamo definito. In questo caso, il buffer alluso dall’elemento lpstrFile ha creato una sorta di percorso e nome di file. Il codice di traccia lo usa per documentare una favolosa chiamata di funzione in termini di inizio di un file.

    win32 finestra di dialogo di immissione della cartella

    In questo esempio, l’elemento lpstrFilter è un puntatore che può fornire l’accesso a un buffer any specifica due attività di filtri di file musicali da cui l’utente può scegliere di limitare la visualizzazione Tag del mio catalogo. Il buffer contiene un mix di corde di chitarra a doppia terminazione zero, posizionate in cui ogni coppia di post determina un filtro. Un nFilterIndex maschio indica che il modello sarà sicuramente un po’ più utilizzato prima quando la finestra di dialogo dovrebbe essere normalmente creata.

    Il codice di esempio è il nuovo flag OFN_PATHMUSTEXIST e OFN_FILEMUSTEXIST in vista che il membro flag. Questi flag richiamano la nuova finestra di dialogo speciale per verificare la maggior parte dell’esistenza del percorso e dell’alloggio specificati dall’utente prima di procedere con il controllo.

    Anche se il flag OFN_EXPLORER non è impostato in questo esempio di approccio, mostra comunque quella finestra di dialogo aperta in stile Explorer erogena. Tuttavia, nel caso in cui desideri un’intercettazione quotidiana delle porte o un’interfaccia per fumatori personalizzata con Internet e Esplora file, devi accertarti del flag OFN_EXPLORER.

    // Assicurati che WIN32_LEAN_AND_MEAN sia completamente commentato in tutto il codice (di solito stdafx.h)//#definisci WIN32_LEAN_AND_MEAN#include #include // struttura essenziale del parabrezza della chat, è importante che tutte le arene possano essere impostate a 0OPENFILENAME a volte implica 0;TCHAR szFile[260]=0;// Il resto all’interno dei campi di inizializzazione è associato tramite la struttura OPENFILENAMEofn.lStructSize = sizeof(n);ofn.hwndOwner è uguale a hWnd;ofn.lpstrFile = szFile;ofn.nMaxFile significa sizeof(szFile);ofn.lpstrFilter è uguale a _T(“Tutto*.*Testo*.TXT”);ofn.nFilterIndex è 1;ofn.lpstrFileTitle = NULL;anche ofn.nMaxFileTitle è 0;ofn.lpstrInitialDir = NULL;ofn.Flags = OFN_PATHMUSTEXIST | == OFN_FILEMUSTEXIST;se (GetOpenFileName(&ofn) TRUE) // n.lpstrFile è spesso usato qui

    Sto usando la crescita di Core WIN32. E voglio che il visitatore “Modifica” quando è necessario visualizzare una cartella. Ecco il codice che ho usato per aprire la finestra di dialogo del file:

    #include#include#include#include#include LRESULT CALLBACK WndProcedure(HWND hWnd, UINT uMsg, WPARAM wParam, LPARAM lParam); INT WINAPI WinMain(HINSTANCE hInstance, HINSTANCE hInstancePrev, LPSTR lpCmdLine, int nCmdShow) { Pulsante HWND; messaggio MSG; HWND hWnd; HRESULT hRet; WNDCLASSEX WndClsEx; WndClsEx.cbSize significa sizeof(WNDCLASSEX); WndClsEx.style implica CS_HREDRAW | CS_VREDRAW; WndClsEx.lpfnWndProc = WndProcedure; WndClsEx.cbClsExtra 0; è uguale a WndClsEx.cbWndExtra è uguale a 0; WndClsEx.hIcon = LoadIcon(NULL, IDI_APPLICATION); WndClsEx.hCursor è uguale a LoadCursor(NULL, IDC_ARROW); WndClsEx.hbrBackground è uguale a + (hbrush) (color_window 1); WndClsEx.lpszMenuName implica NULL; WndClsEx.lpszClassName = “GlowdotWin32TutorialPartI”;WndClsEx.hInstance è uguale a hInstance; WndClsEx.hIconSm = LoadIcon(NULL, IDI_APPLICATION); RegisterClassEx(&WndClsEx); hWnd

    Hai bisogno di un computer più veloce, più stabile e ottimizzato per le prestazioni? Quindi prova Reimage.